Vieste – Grande successo per la Passione vivente

16

passione1La Passione di Cristo anche quest’anno ha regalato momenti emozionanti attirando l’attenzione di centinaia di fedeli giunti a Vieste da tutto il Gargano. 200 figuranti, tutti rigorosamente in costume d’epoca hanno dato vita alla sacra rappresentazione presieduta da mons. Castoro, arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo. Fautore del progetto, don Antonio De Padova, vicario della parrocchia Gesù Buon Pastore.

La manifestazione religiosa, che non è stata solo scenografica ma, soprattutto, momento di riflessione sulla passione, morte e risurrezione di nostro Signore, ha visto il coinvolgimento di una intera comunità cristiana. Intense le scene, arricchite da meravigliosi costumi e scenari anche naturali. Suggestive le location prescelte: il percorso è partito dalla chiesa Santa Croce in corso Lorenzo Fazzini, raggiungendo poi Via Santa Maria di Merino, Via Vittorio Veneto, Viale XXIV Maggio e Viale Marconi. Infine il calvario che anche per questa edizione è stato rappresentato sul “Montarone” ai piedi del Castello Svevo che, per l’occasione, ha simboleggiato le mura di Gerusalemme.

Potrebbe interessarti anche Altri Articoli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: